TREKKING IN NEPAL

Il Nepal con i suoi variegati paesaggi, offre un’ampia possibilità di camminate, dalle meno impegnative ai trekking, dalle basse quote a quelle più elevate, dove l’aria rarefatta rallenta il passo. Questi viaggi propongono differenti itinerari insoliti per conoscere il Nepal, un Paese affascinante non solo per il luoghi sacri, le montagne, ma anche per le persone che si incontrano. Dopo aver camminato nelle piazze antiche e nelle strette vie piene di colori, musica, traffico e profumi di spezie di Kathmandu, dopo aver assaporato l’atmosfera medioevale di Bhaktapur e l’atmosfera mistica di Pashupatinath e Boudanath, l’incontro con il Nepal si completa con un trekking, un pellegrinaggio, un facile cammino tra spazi battuti dal vento e silenzi himalayani.

Una proposta è raggiungere Muktinath, meta di pellegrinaggio per i buddisti e gli induisti, in un anfiteatro di vette innevate, dimore degli Dei, per bagnarsi sotto l’acqua gelida delle 108 fontanelle sacre insieme ai pellegrini.

Il trekking in Mustang che parte da Jomson, nella valle del Kali Gandaki, e arriva fino a Lo Manthang, è un trekking di media difficoltà, fra paesaggi rocciosi battuti dal vento che ne modella le forme e antichi villaggi dove il tempo sembra essersi fermato. Questo itinerario permette di visitare camminando l’ultimo regno himalayano aperto al turismo.

Un trekking impegnativo porta al campo base dell’Everest a 5100 metri. La fatica è ricompensata dalla vicinanza con il “tetto del mondo”dove le vette sembrano incontrare e confondersi con il cielo.

Nella valle di Kathmandu non mancano le facile passeggiate a portata di tutti, fra le risaie, i villaggi i templi, confondendosi e condividendo il sentiero con le persone

Lo scopo dei trekking e delle passeggiate è di ritrovare il piacere antico del viandante.
L’incontro con persone semplici per le quali il sorriso e l’ospitalità sono ancora sacri, dormire nel silenzio con la voglia, appena alzati, di riprendere il cammino, seguendo il proprio ritmo, senza fretta, assaporando l’armonia dei posti e il gioco delle nuvole: i momenti di trekking in Nepal rimangono nel cuore.

Print Friendly, PDF & Email
error: Content is protected !!