Video gallery

Il documentario di Bhola

Il Nepal non è solo un intricato insieme di molti gruppi e tradizioni, ma è anche una terra di portatori e trasmettitori di saggezza di antico lignaggio. In questa comunità Khaas e nella cultura di Masto, sciamani e sacerdoti vedici di Dhami lavorano fianco a fianco per il benessere spirituale e religioso della comunità. Entrambi coesistono e sono necessari per il funzionamento quotidiano della società. Un altro componente importante della società è la comunità Damau, musicisti e sarti.

La differenza tra le pratiche sciamaniche in questa parte del Nepal rispetto al resto del paese è che gli stessi sciamani non battono né tamburi né piastre di metallo o strumenti che inducono trance. Invece, suonano solo Chamar (coda di yak) e Ghanta (campanelli da polso). Per accompagnare gli sciamani in uno stato di trance, i Damau suonano ritmi di tamburo, trombe e molti altri strumenti. Ogni sciamano ha una discendenza diversa, così come il suo spirito che li ispira. Ogni spirito ha anche il suo ritmo preferito. Tuttavia, ci sono anche ritmi generali adatti a tutti gli spiriti, chiamati Chau Ghai.

La vita sociale, culturale, spirituale e religiosa della comunità è guidata da Sciamani Dhami, sacerdoti vedici e musicisti di Aathpaharia Damau. Si mettono al servizio della comunità ogni volta che vengono chiamati. Tutti e tre questi gruppi sono necessari, costituendo un pilastro tripartito che tiene insieme la società.

 

Sciamani come guaritori

Il ruolo di sciamano comporta guarigione di squilibri o malattie del corpo, della mente o dello spirito all'interno di • Un individuo • Una comunità • L'ambiente • Forze planetarie o cosmiche.

Per svolgere questi compiti, gli sciamani usano molti metodi e strumenti diversi. Possono usare la fitoterapia locale o altri rimedi come manipolazioni fisiche (in ogni caso non c'è alcun uso di piante e funghi che alterano la mente). Offrono anche consulenza sociale, offrono guida o istruzioni ed eseguono azioni rituali. Gli sciamani sono onorati collettivamente ed ricevono gratitudine dalla comunità per i servizi che forniscono alla gente. Nel video si può assistere a una delle cerimonie annuali eseguite in un villaggio rurale del Nepal occidentale nel 2016.

Sincera gratitudine al grande pubblico, al capo villaggio e ai funzionari. Tutto il mio amore e rispetto per gli sciamani Dhama e per i detentori del lignaggio, amici e colleghi che mi hanno facilitato a filmare e raccogliere informazioni per la conservazione e la promozione della cultura sciamanica Khaas-Masto. E i miei sinceri ringraziamenti alla mia famiglia che ha sostenuto tutti i livelli di questa creazione.

IL DOCUMENTARIO COMPLETO SARÀ DISPONIBILE MOLTO PRESTO.

www.nepal-shaman.com

clicca qui sotto per vedere il trailer del documentario di Bhola Banstola

Mentre lavoriamo collettivamente per preservare e promuovere il "patrimonio umano più antico" ecco un trailer di un documentario su Khaas-Mastoo-Dhami / Sciamani del Nepal occidentale.
Infinita gratitudine per tutti gli indigeni locali che hanno confidato nel nostro lavoro e hanno contribuito a far sì che ciò accadesse.
Un ringraziamento speciale a tutti i lunghi lignaggi degli sciamani Dhami che mi hanno permesso di catturare i rituali e le feste pubbliche.
Ancora una volta... grandi saluti alla luna piena!

Bhola Banstola

 

Altri video